Seleziona una pagina

Giulio Turcato

Percorso antologico

6 dicembre 2006 – 20 gennaio 2007

Inaugurazione

Mercoledì 6 dicembre 2006

Ore 18.30

Mercoledì 6 dicembre 2006 alle ore 18,30 si inaugura alla galleria De Crescenzo & Viesti la mostra GIULIO TURCATO – un percorso antologico.

Intento della mostra è di esplorare attraverso un percorso antologico, i materiali e le diverse tecniche espressive concepite dall’artista come mezzo funzionale alla creazione dell’opera.

Se la ricerca coloristica, infatti, rimane la base fondante della sua espressività poetica ed anche sociale, la ricerca costante di nuovi materiali, spesso prelevati con sottile senso ironico dalla realtà, assolve l’urgenza dell’artista di una scrittura più immediata del suo sentire: “…la pittura è un po’ lenta…”

Il percorso espositivo inizia dal periodo veneziano (anni ’30), prosegue con le “Composizioni” del periodo di Forma 1, “Le rovine di Varsavia”, due inedite versioni de “Il Comizio” e continua indagando l’irrequietezza dell’invenzione formale dell’artista negli  anni successivi, attraverso quelle opere intrise di sabbie, pigmenti, pulviscoli fluorescenti. Creazioni che accolgono e trasmutano elementi prelevati dal quotidiano: le pillole, le monete, la carta copiativa; l’acquarello, tecnica congeniale a Turcato per il suo valore d’immediatezza in quanto non permette ripensamenti.

Interessante è la riproposta, grazie alla collaborazione dell’Archivio Turcato, di una serie di strutture assemblate a ricreare una sorta di giocattolo di evidente intenzione ironica. In  ” I  e II° ” del 1963, ad esempio, due piccoli motociclisti di latta sono proiettati con un meccanismo a molla verso la conquista della vittoria premiata con piccole medaglie. Queste opere preluderanno alla creazione di vere e proprie sculture concepite sempre come libere invenzioni formali: “La cuccagna”, “Il Busto di Santa Caterina”, “La Porta”, anch’esse in esposizione. Una breve sezione è dedicata ai gioielli.

La mostra è accompagnata dalla proiezione di una intervista televisiva realizzata nel 1984 da Franco Simongini per la serie “ Artisti d’oggi”.

Catalogo in galleria

Fino al 20 gennaio 2007

Allestimento

Catalogo

Giulio Turcato – Un percorso antologico 
Testi di Ettore Caruso, Stefano De Crescenzo e Floriana Viesti
Intervista di Franco Simongini 

Edizioni De Crescenzo & Viesti, novembre 2006

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA